Page 1
SONY DSC
Standard

Monday’s Talent News. 11 febbraio 2013

 

Monday’s Talent News. 11 febbraio 2013

La newsletter del lunedì mattina per esprimere al meglio il tuo Talento.

Il cambiamento
è questione di un attimo:
possiamo cambiare la percezione del mondo
in un solo, unico istante.
Piccoli cambiamenti
generano un’onda di movimento
e il Talento è la goccia
che permette all’onda di alzarsi.
Ritenere che qualcosa sia impossibile
lo fa diventare vero.
Ancora più vero è ritenere
che sia possibile
che ogni Sogno si avveri.
Il nostro nuovo obiettivo di vita,
per questa settimana che inizia,
è la realizzazione del Sogno.
La vostra Talent Coach,
Natascia Pane

www.agenziacontrappunto.com sezione Talent Coaching
Facebook: Natascia Pane ContrappuntoTalentcoaching

Il Blog dedicato al Talento: www.lospaziodeltalento.com

Per leggere l’archivio delle Monday’s Talent News: http://www.agenziacontrappunto.com/mondays-talent-news/

 

SONY DSC
Standard

Monday’s Talent News. 28 gennaio 2013

 

Monday’s Talent News. 28 gennaio 2013
La newsletter del lunedì mattina per esprimere al meglio il tuo Talento.

Le Parole
creano il futuro.

Ci confrontano con la responsabilità più grande:
rendere più o meno vitale
l’energia del nostro essere.

Il corpo ricorda i nostri Sogni.
Dare ascolto alla loro voce
rende possibile
l’impossibile.

Le Parole
hanno uno spirito:
curano e vincono tutti i mali.

La vostra Talent Coach,
Natascia Pane

 

Che cosa è la Monday’s Talent News? http://www.lospaziodeltalento.com/mondays-talent-news/2012/10/cosa-e-la-mondays-talent-news/

Per leggere l’archivio delle Monday’s Talent News: http://www.agenziacontrappunto.com/mondays-talent-news/

L’immagine fotografica, così come i suoi diritti di sfruttamento, sono di proprietà dell’autrice di questo blog.

 

libro-grom-300x178
Standard

Un grande sogno ha bisogno di un grande motore

 

Ho in mano da qualche giorno il bel libro ‘Grom. Storia di un’amicizia, qualche gelato e molti fiori’, di Federico Grom e Guido Martinetti, i due fondatori della fortunata catena di gelati Grom.

Hanno aperto il loro primo negozio, la loro prima scommessa, a Torino, la città sede delle mie attività, nel 2003, quando anche io muovevo i primi passi con Contrappunto e con il Talento. Li ho seguiti, da allora, giorno dopo giorno: gustando il loro gelato, gustando le loro emozioni di impresa e la loro espansione nel mondo, ritrovando i loro negozi in città lontane dove stavo iniziando a creare radici io stessa.

Ora, sfogliando il libro della loro storia, posso dire che viviamo degli stessi sogni.

Quelli che ci rendono persone creative, quelli che ci rendono degli eroi.

Vi riporto alcune delle loro più belle ‘Parole di Talento’:

 

È possibile fare impresa rimanendo se stessi.

Bisogna avere fantasia e determinazione: saper sognare. Perché non abbiamo la sfera di cristallo, e non possiamo sapere dove ci condurranno i nostri sogni, ma possiamo immaginare abbastanza chiaramente dove saremo senza di essi.

(dalla Prefazione di Carlo Petrini, Presidente di Slow Food)

 

Si dondola fra l’amore e, qualche volta, il dolore.

Proprio come la vita, come le storie dei romanzi più importanti, quelle in cui i protagonisti hanno il coraggio di fare le cose che noi riusciamo solo a sognare.

Siamo nella situazione ideale: partiamo da zero. Senza pregiudizi, senza condizionamenti, senza percorsi obbligati. Senza i soliti ‘così non si fa’, ‘si deve fare così’, ‘si è sempre fatto così’. Niente limiti. Mare aperto. Neve fresca. Liberi di fare, sperimentare, creare.

È confortante che la bellezza riesca a crescere ovunque.

In fondo, la vita dipende da ciò che sei in quel momento.

Non dovremmo mai abbandonare i nostri sogni: è volgare, perché così non rispettiamo noi stessi.

Buffo: per andare avanti, dovevamo tornare indietro.

Il sogno di un imprenditore non è evasione: è progetto. È per lui il fondamento della realtà futura. A casa e a scuola dovrebbero insegnarci a sognare, perché sognare significa progettare. Nulla nasce senza un progetto. Il modo migliore per non vedere realizzati i proprio sogni è quello di lasciarli andare.

Dovremmo fidarci di più di noi stessi e delle nostre speranze. Oggi il successo di un’idea dipende dalla capacità di realizzare il sogno dei consumatori, più che di soddisfarne i bisogni reali. Eppure i condizionamenti della realtà sono talmente forti che ne rimaniamo schiacciati.

Un grande sogno ha bisogno di un grande motore.

 

Sul filo del Talento scheda performance
Standard

“Sul filo del Talento”: nascono le Live Coaching Performance

 

“Sul filo del Talento”: nascono le Live Coaching Performance

Venerdì 14 dicembre 2012 h 18.30 – Libreria laformadelibro via XX settembre 63 – PADOVA

Venerdì 14 dicembre nascono a Padova le Live Coaching Performance, una nuova frontiera della comunicazione motivazionale che interseca le traiettorie del coaching con la cultura, l’arte e la ricerca espressiva. Primo di sette passi di un vero e proprio “viaggio iniziatico”, come lo definisce l’ideatrice Natascia Pane, Literary Manager e Talent Coach, è lo spettacolo “Sul filo del Talento”, la messa in scena tra azione, movimento, suono e Parola di un Talento che cerca la via della sua più alta realizzazione.

Progetto in nuce di un percorso che si snoda lungo 7 tappe tante quanti gli esercizi di ‘Talento in Azione’ descritti da Natascia nel suo libro ‘Esprimi il tuo Talento. Il Talent Coaching per la vita, per l’arte, per l’uomo’, proponendo in questa prima occasione padovana l’esercizio della “La Danza dei gomitoli”.

Grazie alle interpretazioni di Elisabetta Cortella, danzatrice, Luca Oberti, clavicembalista e alla collaborazione di Marco Monari, fotografo, la neonata “Regia del Talento” di Natascia Pane avvolge e coinvolge gli spettatori con l’ambizione di fondere le dinamiche creative proprie di un evento con le necessità di un spazio formativo in grado di rendere il pubblico il vero protagonista. Evento performativo e training si fondono in un’esperienza che recupera la dimensione sociale della cultura e il valore catartico dell’arte.

Per l’occasione verrà presentata la Sesta Edizione dei Seminari di Talent Coaching, in prima edizione padovana.

Seguono: Scheda della performance, Profili degli interpreti, Locandina.

Ufficio Stampa Talent Coaching www.lospaziodeltalento.com

Gisella Patrizia Finocchio press@lospaziodeltalento.com

 

 

 

 

unemployee-of-the-year-1
Standard

Monday’s Talent News. 19 novembre 2012

Monday’s Talent News. 19 novembre 2012
La newsletter del lunedì mattina per esprimere al meglio il tuo Talento.

Giorni delicati.
A dura prova la scelta di fare impresa, a dura prova un impiego continuo.

In tanti rinunciano, piegati dal sistema.
In tanti non iniziano, con il nero che avanza.

Come esprimersi nel lavoro, quando il lavoro non c’è?
Cosa ci spinge a guardare oltre con speranza?

I nostri progetti ci mantengono vivi.
Pericolo e opportunità nella stessa parola: crisi.

L’orgoglio personale, l’orgoglio di squadra, avanza nonostante il pericolo.
Arriva il successo, da nuove opportunità.

Il Talento ci sostiene quando la forza viene meno.
I grandi progetti, di lavoro e di vita, vanno oltre il momento.
I grandi progetti hanno un valore in più: sono talmente belli, da imporsi da soli.

La vostra Talent Coach,
Natascia Pane

È uscito “Esprimi il tuo Talento. Il Talent Coaching per la vita, per l’arte, per l’uomo”, il mio primo libro per raggiungere la migliore versione di voi stessi.
In vendita in formato Ebook su Amazon e Ibooks Store.
Buona lettura Talenti!

www.agenziacontrappunto.com sezione Talent Coaching
Facebook: Natascia Pane ContrappuntoTalentcoaching

Il Blog dedicato al Talento: www.lospaziodeltalento.com

Per leggere l’archivio delle Monday’s Talent News: http://www.agenziacontrappunto.com/mondays-talent-news/

Apprezzo moltissimo la campagna Unemployee of the year lanciata da Benetton: una campagna provocatoria nella comunicazione quanto forte nei suoi intenti.

L’immagine a corredo di questo mio post è tratta dal sito: http://theinspirationroom.com/daily/2012/benetton-unemployee-of-the-year/